Nazionalità
Luogo di nascita
Data di nascita
italy
Italia
Porto Empedocle
12/2/1994
Ruolo
Altezza
Playmaker
192 cm

Matteo Imbrò

Matteo Imbrò, nato ad Agrigento il 12 febbraio 1994, è un rispettato cestista italiano che ha dimostrato la sua abilità sia come playmaker che come guardia. Durante la sua carriera, ha giocato in Serie A con la Virtus Bologna e ha rappresentato l’Italia a livello internazionale.

Imbrò ha iniziato la sua carriera da giovanissimo. A soli 9 anni ha iniziato a giocare con il Basket Empedocle, e a 11 anni ha proseguito il suo sviluppo nelle giovanili della Cestistica Licata. Ha poi trascorso un periodo ad Agrigento, dove ha raggiunto le finali nazionali Under 14 a Bormio. Da lì, si è trasferito nelle giovanili del Basket Trapani, vincendo il titolo regionale Under-14 nel 2007-2008. Successivamente, ha vinto lo scudetto Under-15 con la Virtus Siena nel 2008-2009 e si è distinto come il miglior giocatore del Trofeo delle Regioni.

Dal 2009 al 2011, Imbrò ha giocato per la Virtus Siena, vincendo la Coppa Italia Dilettanti e ricevendo il premio Donia come miglior giovane siciliano nel 2011. Successivamente, ha firmato per la Eagles Basket Bologna, competendo in Divisione Nazionale B. Nel 2012, si è trasferito alla Virtus Bologna, dove ha vinto il campionato Under-19 per due anni consecutivi.

Nel 2013-14, Imbrò è diventato capitano della Virtus Bologna, ma un infortunio ha limitato il suo impiego sul campo. Tuttavia, ha ripreso una presenza più costante nella stagione successiva. Nel 2015-16, ha firmato un contratto triennale con Ferentino e lo stesso anno è stato il secondo giocatore più votato per partecipare all’All-Star Game di A2.

Nell’estate 2017, Imbrò ha iniziato a giocare per il Treviso Basket e nel marzo 2019 è diventato il nuovo capitano, sostituendo Michele Antonutti. Ha guidato la squadra alla vittoria della Coppa Italia di Serie A2 e alla promozione in Serie A. Ha rinnovato il suo contratto con il club per altri due anni nel giugno 2019.

Nel luglio 2022, dopo cinque anni con Treviso, Imbrò ha firmato un contratto biennale con la Scaligera Verona, squadra neopromossa in Serie A. Tuttavia, nel maggio 2023, ha risolto anticipatamente il contratto per unirsi ad Agrigento e giocare i playoff di Serie A2.

A livello internazionale, Imbrò ha rappresentato l’Italia a due campionati europei con la squadra Under-16 e Under-18, ed è stato una forza trainante per l’Under-18 all’Europeo in Polonia nel 2011. Ha vinto l’Europeo U20 a Tallinn in Estonia nel 2013 e ha fatto la sua prima apparizione con la Nazionale maggiore nel 2012. È tornato in Nazionale nel 2015, quando è stato convocato per due competizioni internazionali e una tournée in Cina, vincendo il Torneo di Losanna e la Summer League di Roma.

Andrea Renzi
Centro
Pierpaolo Marini
Guardia/Ala
Amar Alibegović
Ala Forte
Veljko Dancetovic
Guardia
Fabio Mian
Ala